Come pulire le cuffie

Cerume, capelli e sporcizia varia. E’ quanto si deposita spesso sia all’interno che all’esterno delle nostre cuffie. Sono “nemici” che non solo possono pregiudicarne il funzionamento, ma anche essere causa di proliferazione dei batteri e dunque provocare un’infezione alle nostre orecchie. Meglio evitare, no? Ecco perché risulta importate pulire le nostre cuffie e igienizzarle in modo che tutto ciò che resta incollato agli auricolari venga via. Ad essere più soggette allo sporco sono soprattutto le cuffie in-ear che vanno inserite nel condotto uditivo. Rimbocchiamoci le mani e iniziamo la nostra operazione: ci servirà dell’alcol, acqua ossigenata, sapone liquido per le mani, cotton fioc e un panno in cotone. Utili pure uno spazzolino e acqua distillata. La rimozione dello sporco Le cuffie, naturalmente, non sono realizzate con gli stessi materiali. Partiamo comunque dal cavo e dalle membrane degli auricolari che… Leggi Tutto