Come i portafogli wireless presentano nuove sfide alle banche e alle istituzioni finanziarie

I portafogli sono stati una parte importante della nostra vita per molto tempo, e nell’ultimo decennio circa hanno subito diverse trasformazioni. In precedenza, i portafogli erano solo semplici contenitori che trasportavano denaro, carte di credito, documenti o altre cose. Ma negli ultimi anni, varie innovazioni hanno reso i portafogli più alla moda, convenienti e utili. L’innovazione più recente nel portafoglio è il portafoglio elettronico, che si presenta come un piccolo dispositivo in grado di contenere carte di credito, informazioni di identificazione personale e chip elettronici.

Per maggiori informazioni sull’argomento visita il seguente sito web qui.

La maggior parte di noi effettua tutte le transazioni finanziarie attraverso l’uso di una banca o di un istituto finanziario convenzionale. Tuttavia, se non volete portare con voi grandi quantità di contanti, potete usare il vostro smartphone per effettuare i pagamenti degli articoli che acquistate usando il vostro cellulare. Questo rende conveniente pagare le cose che acquistate, dato che non dovete portare il libretto degli assegni e potete invece effettuare bonifici elettronici usando il vostro smartphone. I portafogli sono utili anche come mezzo per conservare il contante di riserva, dato che potete usarli per effettuare transazioni ogni volta che avete bisogno di contanti e potete semplicemente allontanarvi da qualsiasi vendita che potreste aver perso con il vostro normale contante.

Uno dei principali vantaggi di questo tipo di portafogli, che si può vedere oggi, è che ci aiutano ad effettuare transazioni più veloci. Grazie alla crescente velocità di internet, possiamo facilmente trasferire fondi sul conto di un’altra persona in pochi secondi. Le transazioni sono anche molto più facili da elaborare, grazie alla tecnologia avanzata. Ora è possibile utilizzare il proprio smartphone per effettuare pagamenti per quasi tutti i servizi, con l’aiuto di Google Pay, il più popolare e-wallet sviluppato da Google. Tutto quello che dovete fare è scaricare l’applicazione, registrarvi per un account e iniziare a fare acquisti – tutto sarà gestito da Google. E grazie all’integrazione di Google Pay con Google Maps, è ora possibile utilizzare il vostro smartphone come strumento per il trasporto, invece di spendere un sacco di soldi per i taxi e altri mezzi di trasporto.