Come preparare gustosi toast

I toast sono davvero molto gustosi e da preferire quando si ha poco tempo per cucinare e si deve preparare un pasto al volo, quindi il tostapane diventa un prezioso alleato a fine giornata quando il desiderio di doversi mettere ai fornelli svanisce totalmente.

Ricette per ottimi toast.

Il toast rappresenta pure uno degli alimenti principali per una buona colazione, anche se l’uso del tostapane richiederà pochi minuti, c’è comunque differenza fra toast e toast. Di ricette molto particolari ed originali ce ne sono moltissime e di tutte le tipologie dal salato al dolce.
Naturalmente ad influenzare la buona riuscita del prodotto sarà sia il pane che la farcitura, gli ingredienti dovranno naturalmente essere sempre di qualità perchè il risultato non possa essere alquanto deludente.
Il pane rappresenta uno dei primi protagonisti quando si decide di voler preparare un toast, la scelta di solito sarà fra le fettine di pancarré ed il pane in cassetta più morbido e capace di mantenere la medesima fragranza anche a fine tostatura. Sarà possibile, ovviamente utilizzare altri tipi di pane, unico aspetto a cui dover fare attenzione è che le fette non debbano essere eccessivamente doppie e che la crosta non sia tanto dura.

Con il tostapane migliore sarà pertanto possibile pure preparare pizze, ma anche focacce e bagels, sarà sempre il caso di non esagerare con gli ingredienti con cui dover farcire il proprio pasto.
Le fettine di pane o di pancarré saranno riscaldate per ambedue i lati e la doratura dovrà essere omogenea.
Il toast tradizionale famoso in tutto il mondo, è quello che viene preparato con prosciutto cotto e formaggio, basterà semplicemente comprare un prosciutto di qualità e non eccessivamente grasso, le fettine di prosciutto vanno di solito messe fra due fettine di formaggio.

Gran parte delle persone è solita comprare la sottiletta per la preparazione dei toast, un tipo particolare di formaggio adatto perché si caratterizza per l’essere filante. Fra gli altri formaggi da poter considerare c’è certamente anche la fontina che ha un sapore molto più forte, naturalmente la scelta dipenderà dal personale gusto di voler gustare un formaggio al posto di un altro.

Il ripieno tradizionale è allora quello con prosciutto cotto e formaggio ma questi ingredienti non sono ovviamente l’unica farcitura di un toast gustoso, si potranno pure utilizzare pomodori, vari affettati o magari ci si potrà sbizzarrire con l’uso di ingredienti dolci, quali ad esempio crema di nocciola, miele o magari il burro d’arachidi.